Tortini al cioccolato fondente ed amarena

tortini al cioccolato fondente ed amarena

La golosissima ricetta che vi propongo è una mia rivisitazione dei “Chocolate crinkle cookies” di cavolettodibruxelles.it.

Si tratta di piccoli tortini dall’intenso gusto di cioccolato con l’aggiunta di amarene sciroppate,  che con il loro gusto acidulo ben si sposano con il cioccolato fondente.

Ingredienti:

175g di farina
175gr di cioccolato fondente
150gr di zucchero
55g di burro
2 uova
100gr di amarene sciroppate
mezzo cucchiaino lievito per dolci
vaniglia
mezzo cucchiaino di sale
cacao amaro

Procedimento:

Fondere a bagnomaria o nel microonde il cioccolato con il burro.
Montare bene uovo e zucchero, aggiungere il cioccolato ed il burro fuso raffreddati e le amarene sminuzzate grossolanamente,  mescolare bene il tutto.

Una volta amalgamato composto aggiungere la farina, il sale, la vaniglia ed il lievito tutto ben setacciato.
Mescolare fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Versare il composto in stampini da muffin precedentemente unti ed infarinati.

Cuocere i tortini in forno preriscaldato a 180 °C per circa 15/20 minuti, controllando la cottura con uno stecchino, i tortini devono risultare morbidi all’interno ma non troppo umidi.

Varianti:
Potete eliminare l’amarena ed aggiungere abbondante scorza d’arancia grattugiata, oppure sostituire parte della farina con farina di mandorle o di nocciole.

p.s.
La preparazione nasce come ricetta di biscotti, per realizzarli l’impasto va riposto in frigo o in freezer finché non si rassoda prendendo la consistenza di un gelato.
Una volta rappreso si formano delle piccole palline, si passano in zucchero a velo o cacao amaro e si mettono su una teglia coperta di carta da forno, schiacciandoli con le mani o con il fondo di un bicchiere, in modo da ottenere dei dischi abbastanza sottili.

Tags: , , , ,

2 Responses to “Tortini al cioccolato fondente ed amarena”

  1. Lara Says:

    aaaaaaaaaa

    …tu mi vuoi morta!!!!

    :D

  2. Lara Says:

    le vuoi delle ricette? di dolci ne ho a bizzeffe!

Leave a Reply